Alla malga di Resia


La malga di Resia vanta la migliore prospettiva per ammirare il Lago di Resia e, in direzione sud, un’ampia visuale dell’Alta Val Venosta.

Il punto di partenza dell’escursione è il confine nord-occidentale del paese di Resia. L’itinerario si snoda su un ampio sentiero marcato con i numeri 3 e 5, leggermente in salita nel bosco. Prendete quindi i sentieri n. 6 e 7, camminando fino al piccolo santuario presso Valliertegg.

Il sentiero diventa a questo punto un po’ più ripido. Seguendo il sentiero n. 7 raggiungerete infine l’ampia strada forestale che in direzione nord conduce fino alla malga di Resia.

Se volete allungare l’escursione, dopo la chiesetta di Valliertegg potete fare una variante di percorso seguendo il sentiero n. 6. Lo sforzo sarà ripagato da bellissimi pascoli di malga lungo il sentiero all’ingresso del gioiello naturale della Val di Roia con le sue tipiche casette in legno, rustiche e colorate di marrone scuro dal sole.

Arrivati a destinazione, potrete ammirare la magnifica vista sulla valle e godervi il sole sull’ampia terrazza del ristoro presso la malga di Resia, una delle destinazioni più amate dagli appassionati di mountain bike.

La malga con ristoro si può raggiungere anche in auto, seguendo dapprima la strada della Val di Roia e quindi la strada forestale fino alla malga di Resia.

Consiglio: provate il formaggio di capra della malga di Resia. Vi diciamo solo che è stato premiato alle olimpiadi del formaggio …

  • Connector.

    Percorso

    7,9 km, 516 metri d’altitudine

  • Connector.

    Tempo di percorrenza

    2:49 h

  • Connector.

    Start/Info

    Parcheggio a Resia
    Reschner Alm Tel.: +39 331 528 5818

Download PDF – Scheda informativaDownload GPX – Track

Share this Post